L’oceano verde azzurro

dove m’immergo nell’iride

che guado fino alle pupille

tra i respiri e i piccoli soffi

e il profumo d’alito confetto

Le morbide voci

sussurrano ai desideri, completezza

eterno guardarvi tra i respiri e gli indugi

eterno vedervi

eterno ritrovarvi

L’oceano verde azzurro

risacca il tumulto dei piccoli cuori

immensi e immersi

tra le mani

nelle mani

L’oceano verde azzurro

dove il giorno inizia sempre

dove il giorno è mai finito

 

 

 

 

Annunci