LeoDiBarlom?

eyeldb

Sono nato (o quasi non nato) nel 1973.

Sabato del 12 Maggio.

Scrivo quel che mi attraversa e nello spessirsi di certi giorni, scrivo quel che mi trapassa.

Mi considero inadatto e goffo. Ma grazie alle mie letture ho iniziato a disoccuparmi di me, e faccio in modo che la mia pipa non sia solo fumare tabacco old style.

CoseCheVedoMaNonCiSono, sono gli scatti in compagnia della mia Nikon.

Quel che vedo solo con lei.

Deleuze, Lacan e Esenin.

Al di là del principio di piacere, il libro che mi ha veramente permesso di realizzare le mie vocazioni.

Derrida dovrebbero insegnarlo dalla prima elementare.

Nietzsche lo scrittore per eccellenza.

Heidegger un rompicoglioni atipico.

Joyce la meraviglia ultraterrena all’interno dell’inchiostro.

Dave Matthews continua a salvarmi la vita ogni volta che l’ascolto.

Carmelo Bene.

Sono Vegano con la “V” maiuscola.

Sofia, Wekesa e Carmelo sono i gatti e le anime della mia vita.

Giulio&Anita. Silvia. I miei globuli del mio Tutto.

Jeans e maglietta tutta la vita, anche per quella che lascio in attesa d’esser (s)vissuta.

 

Annunci

11 replies »

  1. sono in ritardo … pensavo di aver cliccato ” mi piace” già da tempo … recupero !
    mi piace:
    che scriva quel che ti “trapassa” … credo anche nel doppio senso di (tra)passare passare “tra” e quindi traffiggere
    che ti senta giffo e inadatto … credo alle banalità e superficalrà
    che ti (dis)occupi i te … il (dis) è mio
    che tu sia sincero con la Vita e gli uomini
    che tu sia così … semplice nella …complessità …cosa non facile da dimostrare

    ho affinità .. con tutto ciò
    quando scrivo complicato è perchè mi sento semplice … quando scrivo semplice e per esprimere la complessità … per es. io sono io … e mi basta ( più smplice e .. complesso di così ?! )
    aguri sempre l
    …p

    Mi piace

  2. se si insegnasse Derrida alle elementari, si aiuterebbe a prendere coscienza dei diversi punti di vista e, decostruendo gli opposti, si formerebbero menti molto più aperte e flessibili. “meglio una testa ben fatta che una testa ben piena” giusto per citare anche Edgar Morin, ma spesso a scuola (elementari e oltre) si tende ad imbottire di contenuti spesso sterili in quanto non si fa capire agli studenti neanche perchè vengono proposti certi argomenti

    Mi piace

      • Io ho incontrato anni fa una professoressa che mi portò al teatro di prosa. Fu una rivelazione e una svolta. Fortuna? probabile .. ma credo che una piccola speranza nel cuore per il futuro dovremmo portarla. E se fossimo noi gli “insegnanti”? ‘:)

        Mi piace

      • io di speranze ne porto tante ed anche sogni, ma temo rimarranno tali. trovare sul proprio cammino insegnanti validi è una fortuna inaudita, ma è fondamentale secondo me. ci sono insegnanti che possono rovinarti l’esistenza, minando il tuo entusiasmo, la tua autostima, le tue potenzialità,… . purtroppo non possiamo sostituirci agli insegnanti inadeguati visto che a scuola comunque ci sono loro che vanno avanti con i paraocchi convinti d’essere perfetti ed intoccabili. bisognerebbe potergli dire che forse il loro metodo è trapassato remoto,che oggi le nuove generazioni sono diverse (come è normale e giusto che sia, tutto muta), che le esigenze ed i bisogni dei giovani di oggi sono differenti da quelli che avevano loro stessi nel loro periodo di infanzia ed adoloscenza. ma tutto procede come sempre, ad eccezione di qualche illuminato, ed abbiamo buona parte della gioventù che vediamo anche per la non volontà di capire che insegnare educazione e rispetto, insegnare a vivere ed una convivenza civile,…, oltrechè i contenuti, significa dimostrarlo per primi. significa dare prima ancora di chiedere. ovviamente è solo una mia opinione.
        ciao Leo, buon proseguimento di giornata

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...